Tag: Underdog

Prima Divisione: Sconfitta contro la capolista!

Quinta sconfitta consecutiva quella di venerdì per la Prima Divisione Cologna Underdog che ha incontrato il Legnago Basket in trasferta.Si può considerare praticamente un derby quello di venerdì che i ragazzi di Cologna non affrontano con la giusta predisposizione, partendo dal basso numero di giocatori in lista (9 presenze ndr.) per arrivare alla mentalità con la quale scendono in campo.
Primo quarto vergognoso per gli Underdog che partono troppo molli per un avversario del genere. I ragazzi in attacco hanno troppa fretta di concludere a canestro, scegliendo soluzioni complicate che portano a situazioni favorevoli agli avversari, tanti sono i passaggi fatti con superficialità che finiscono nelle mani sbagliate. Complice la difesa che fa acqua peggio di un colabrodo i padroni di casa, che affrontano il match con l’aggressività giusta, riescono a mettere a segno 18 punti lasciando gli avversari con solo due canestri segnati.

Durante il secondo periodo di gara si prova a giocare quasi fino al limite dei 24 secondi e a contenere di più in difesa. Una zona praticamente costretta dalle rotazioni corte riesce a mettere in difficoltà Legnago che cerca più di qualche conclusione dall’arco dei tre punti con scarso esito, cosa che permette a Cologna di recuperare palloni a rimbalzo e portarli quasi tutti a conclusione nell’altra metà campo cercando di arginare i danni del primo quarto. Si va al riposo con il tabellone che segna 28-14. Vantaggio per i padroni di casa.

Durante la terza frazione del match si tenta di replicare ciò che è stato fatto nei precedenti 10 minuti di gara continuando con la difesa a zona e cercando di concludere, anche se troppo frettolosamente. Al suono della sirena il punteggio è di 38-22, padroni di casa sempre in vantaggio.

Nell’ultimo quarto prevale la stanchezza e la poca lucidità da parte della compagine di Cologna che riesce a mettere a segno solo 7 punti nel quarto concedendo a Legnago di prendere il largo con 20 punti segnati in questi ultimi 10 minuti di match. Risultato finale di 58-29. La peggior sconfitta subita fino ad ora…

RISULTATI PARZIALI
1° periodo 18 – 4; 2° periodo 10 – 10;
3° periodo 10 – 8; 4° periodo 20 – 7.

Montagnana: Zanini, Bubola 2, Grotto, Dainese 4, Pieropan 1, Fonso, Franchin M. 11, Rizzo 6, Guarato 5; T.L.: 9/22. All.re: De Salvo A.Legnago: Cristofoli 15, Filippino, Menin 4, De Grandis 4, Finotto 12, Frattini 2, Pozzani, Correzzola 8, Gasparini 4, Casalini 2, Scarrone 6, Ferrigato; T.L.: 5/14. All.re: Menin C. 1° Ass.: Filippin M.

Arbitro: Bronzato P.

di Staff. Pall. Montagnana

Prima Divisione: Vittoria sfiorata!

Sfiorano la vittoria i Cologna Underdog che venerdì scorso hanno incontrato la Pol. Quaderni tra le mura della Palestra ‘ExGil’ di Montagnana.

Partita che inizia bene per i padroni di casa, migliorati difensivamente parlando rispetto alle precedenti gare. La pressione difensiva fa sì che gli avversari  perdano palloni e commettano errori che Cologna riesce a concretizzare. Purtroppo però le imprecisioni e le palle perse in attacco fanno chiudere il primo periodo di gioco con Quaderni avanti per una manciata di punti.

Il secondo quarto prosegue così come il primo, si accenna una difesa a zona che permette di recuperare qualche pallone in più concedendo agli avversari di segnare solamente 8 punti. Si va al riposto con gli Underdog sotto di una lunghezza.

Terzo periodo del match disastroso per Cologna che non riesce più a far girare la palla in attacco e difensivamente concede molte occasioni agli avversari chiudendo il periodo con 8 punti segnati.

Nel finale di partita si tenta di recuperare il piccolo distacco con poco successo, la partita si chiude con il risultato di 45 – 55.

Prossimo appuntamento venerdì 16 novembre ore 21:15 i ragazzi del Cologna Underdog saranno in trasferta a Grezzana.

RISULTATI PARZIALI
1° periodo 14 – 17; 2° periodo 10 – 8;
3° periodo 8 – 13; 4° periodo 13 – 17.

Montagnana: Bubola 4, Grotto 5, Dainese 6, Parolo, Guarato, Fonso 2, Franchin F. 8, Manfrin, Franchin M. 6, Cenci, Marcolongo 10; T.L.: 10/18. All.re: De Salvo A.

Quaderni: Bruno, Benini 5, Benati 11, Zuanazzi 6, Venturini, Pesiri 6, Berto 6, Fava 9, Forante 2, Negrini 2, Troiani 4, Rostello 4; T.L.: 9/34. All.re: Barbieri P.P.

Arbitro: Murante D.

di Staff Pall. Montagnana

 

Prima Divisione: Seconda sconfitta in Valpolicella

Arriva la seconda sconfitta per la Prima Divisione montagnanese che venerdì ha disputato la gara contro il Valpolicella a San Pietro in Cariano.Quintetto leggermente diverso da quello del precedente match, questa volta scendono in campo come titolari Fonso, Grotto, Dainese, Pretto e Marcolongo. Si parte subito con una difesa a uomo con qualche turbolenza, infatti il primo canestro è per valpolicella fuori dall’arco dei tre punti. Dopo la rimessa replica dall’altra parte Grotto che, dopo una buona circolazione di palla, riesce a piazzare i primi due punti della gara per Cologna. Nonostante ciò i cattivi passaggi e la troppa fretta di andare a concludere permettono ai padroni di casa di appoggiare facilmente a canestro in contropiede. Il primo quarto di gara si conclude con un vantaggio di 9 punti per Valpolicella.

Il secondo periodo di gioco è inizialmente molto simile al precedentela discreta circolazione di palla in attacco permette ai nostri ragazzi di accorciare un po’ le distanze, ma la stazza degli avversari non aiuta, facendo commettere delle imprecisioni in attacco ma anche in difesa. All’intervallo lungo si va in spogliatoio sotto di 17 punti.

Si rientra in campo e gli Underdog tentano il recupero limitando i canestri degli avversari ma purtroppo non riuscendo a mettere più di 13 punti a referto con tripla di Rizzo da oltre la linea di metà campo allo scadere del quarto.
Ultima frazione di gioco del match, la difesa riesce a dare un ulteriore limite agli avversari, ma le imprecisioni in attacco sono continue e fanno sì che gli ospiti riescano a mettere a referto solamente 8 punti per il quarto.

Appuntamento a venerdì 9 novembre ore 21.15 Palestra ‘ExGil’, vi aspettiamo numerosi per sostenere i nostri ragazzi!

RISULTATI PARZIALI
1° periodo 22 – 13; 2° periodo 20 – 12;
3° periodo 14 – 13; 4° periodo 12 – 8.

Montagnana: Fonso, Bubola, Grotto 10, Dainese 4, Parolo, Rizzo 9, Cenci 1, Pretto 11, Marcolongo 8, Franchin M.3, Guarato; T.L.: 5/16. All.re: De Salvo A.

Valpolicella: Zanetti 4, Blajuti 8, Riolfi 4, Viviani 8, Cordioli 9, Rizzi 6, Mascalzoni 6, Lovito 8, Marogna, Oliboni 3, Guardini 7, De Beni 5; T.L.: 11/16. All.re: Ugolini M.

Arbitro: Rizzoli P.

di Staff Pall. Montagnana

Prima Divisione: Esordio amaro contro Belfiore

Esordio amaro ieri sera per la Prima Divisione montagnanese (che quest’anno unita al Cologna Underdog disputa il campionato di Verona) contro Belfiore tra le mura amiche della Palestra ‘ExGil’.

Primo quarto di gioco, il coach schiera il quintetto composto da Bubola, Grotto, Dainese, Guarato e Franchin M., l’arbitro alza la palla a due e dopo un tocco sbagliato del Belfiore la palla va in mano ai padroni di casa che, partendo da una rimessa laterale, riescono a mettere a segno i primi due punti della serata, autore del canestro è Bubola. Si torna subito in difesa, schierati a zona (sarà questa la scelta di coach De Salvo per il resto della gara data la panchina corta) si riesce a recuperare qualche pallone e talvolta a concretizzare, ma il più delle volte i palloni recuperati tornano in mano alla squadra ospite che in contropiede riescono a concludere con appoggi facili.

Nella seconda frazione di gioco la squadra di casa perde lucidità e va in blackout, le falle nella difesa e la cattiva circolazione di palla in attacco permettono a Belfiore di prendere la distanza. Si va al riposo con il punteggio di 14 – 40.

Dopo l’intervallo lungo i padroni di casa riescono a ripartire giocando come nei primi 10 minuti del match ma non riuscendo a dare un limite importante agli avversari. È solo negli ultimi 10 minuti di gara che si riesce a mettere a referto più punti, complice anche una difesa a zona con qualche falla da parte degli avversari, ma ormai il danno era già fatto e irreparabile. Si chiude quindi con il punteggio di 42 – 74.

Indubbiamente c’è molto da lavorare, sia dal punto di vista tecnico e tattico che dal punto di vista dell’unione della squadra. Avendo appena iniziato e dato il nuovo gemellaggio con Cologna la cosa è abbastanza fisiologica. Prossimo appuntamento venerdì 02 novebre ore 21:15 a San Pietro in Cariano gli Underdog incontreranno il Valpolicella Basket.

RISULTATI PARZIALI
1° periodo 8 – 17; 2° periodo 6 – 23
3° periodo 8 – 14; 4° periodo 20 – 20.

Underdog: Bubola 6, Grotto 6, Dainese 12, Guarato 2, Parolo, Rizzo, Manfrin, Marcolongo 14, Franchin M. 2; T.L.: 10/22. All.re: De Salvo A.

Belfiore: Campolongo 12, Grigatti 4, Bassoni 15, Candelato 13, Dal Cero 7, Polo 2, Franceschetti 3, Righetti 7, Tognetti 6, Rossato 5; T.L.: 18/26. All.re: Ceretta M.

Arbitro: Murante D.

di Staff Pall. Montagnana